LO SAPEVI CHE...

Sicilia all’Expo 2015, la Regione stanzia 11 milioni di euro

Sicilia all’Expo 2015, la Regione stanzia 11 milioni di euro

Ammonta a circa 11 milioni di euro il budget della Regione siciliana per l’Expo 2015, il grande evento sull’alimentazione in programma dal primo maggio al 31 ottobre a Milano. Circa otto degli 11 milioni provengono dai fondi comunitari riprogrammati dall’assessorato alle Attività produttive, mentre il resto sono fondi regionali dell’assessorato all’Agricoltura.

“Entro la prossima settimana saranno diramati gli avvisi pubblici per l’adesione delle imprese siciliane alle iniziative con cui la Regione partecipa all’Expo”, ha spiegato il deputato regionale Nello Dipasquale, illustrando all’Ars l’iter amministrativo e l’organizzazione degli spazi della Sicilia all’Expo. Gli interventi coordinati dal dipartimento Attività produttive riguardano il Padiglione Italia, dove la Regione ha un proprio spazio per la promozione e l’internazionalizzazione delle imprese. La parte che riguarda l’agricoltura, invece, si concentrerà nel bio cluster Mediterraneo: il progetto ispirato alla cucina mediterranea che valorizzerà le eccellenze siciliane.

Intanto dall’assessore all’Agricoltura, Nino Caleca, arriva una rassicurazione sui biglietti per l’Expo. “Non daremo biglietti gratuiti, nè troverete manifesti in Sicilia per promuovere la nostra partecipazione a Milano”, ha sottolineato l’assessore. «Non ci sarà alcun assalto alla diligenza – ha assicurato Caleca – I privati si organizzeranno a proprie spese e chi acquisterà il biglietto per il cluster potrà accedere anche in una serie di musei e siti archeologici in Sicilia”.